Logo Primaria

HomeNewsScuolaGenerazione web

Generazione web

Il progetto "Generazione Web Lombardia" destinato alle scuole e agli studenti può facilitare anche il compito dei genitori nel loro ruolo.

Il 18 aprile 2012 la Giunta regionale della Lombardia ha approvato il progetto "Generazione Web Lombardia" per lo ricerca e diffusione nelle istituzioni scolastiche e formative di azioni di innovazione tecnologica nella didattica.

Si tratta di una "Dote tecnologica" di 250 euro ad alunno e fino a circa 8000 euro per classe per un investimento pubblico complessivo di 8,5 mln che la Regione e il MIUR mettono a disposizione per l'acquisto di strumenti individuali e collettivi (tablet, notebook, LIM) per gli studenti delle classi I e III delle scuole superiori che avranno adottato libri di testo digitali.

 

  • In particolare, si intende così favorire:
  • il superamento della distanza esistente tra l'attuale linguaggio didattico e quello della società digitale;
  • la modifica degli ambienti di apprendimento;
  • l'incremento delle azioni del Piano Nazionale Scuola Digitale;
  • una adeguata e continua formazione dei docenti;
  • le famiglie nella transizione dai vecchi ai nuovi strumenti di studio individuali.

Approvato in Conferenza Stato-Regioni del 25 luglio 2012 risorse alla Lombardia per 4,7 milioni di euro (€4.719.982,00 per l’esattezza) per azioni di innovazione tecnologica nella didattica.

Regione Lombardia, per la stessa finalità, ha stanziato in data 15 giugno 2012 da parte sua 4 milioni di euro per l’anno scolastico 2012-2013

A fronte di una domanda di 280 suole, questi fondi coprono 219. Per far fronte alla maggiore domanda la Regione Lombardia in agosto 2012 ha messo nel piatto altri 4 milioni circa.

Questo fatto fa riflettere su come recuperare invece delle somme per la formazione dei genitori

Un cosa è certa, la formazione dei genitori sulle tecnologie non è più procrastinabile e le associazioni, tra cui Age, può avere un ruolo importante da giocare in tal senso.

Le finalità per cui potremmo desiderare una formazione sono molteplici e ne richiamiamo qualcuna.

  • ¼      La cura e lo sviluppo dei nostri figli implica anche conoscere il linguaggio e gli strumenti che essi usano quotidianamente nella sfera dei loro contatti e indirizzarli nell’uso corretto ed efficace.
  • ¼      Il dialogo e l’aggiornamento con le istituzioni, le agenzie, l’associazione, i pari e molti altri soggetti oggi passa anche per il contatto telematico che consente di ottenere e fornire un significativo volume di informazioni che riguardano il proprio figlio.
  • ¼      Per un intervento tempestivo spesso è necessario che gli scambi avvengano in tempo reale, cosa che può avvenire ragionevolmente solo con un mix di strumenti : telefono + internet + mail. Ciò evita di sacrificare il nostro tempo libero o lo spazio per la famiglia.
  • ¼      L’approfondimento delle conoscenze sono veicolate sempre più dagli strumenti telematici che consentono ricerche in uno spettro molto vasto e specialistico.

Per questi ed altri motivi non citati per semplicità, si rivela indispensabile che i genitori abbiano la padronanza delle tecnologie affinché possano guidare efficacemente la crescita dei figli.

 

Assistenza Tecnica

help deskPuoi ricevere gratuitamente un aiuto se hai problemi con il PC e il software che usi. Possiamo guidarti passo-passo sul tuo schermo mentre osservi.

Per fissare un appuntamento telefona o manda una mail ad  agelombardia<at>age.it sostituendo <at> con @

Twitter

Vai all'inizio della pagina